Arriva il TEATRO IN CLASSE online, un progetto del Teatro Nazionale di Genova

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Il Teatro Nazionale di Genova prosegue il suo dialogo con il mondo della scuola attraverso il progetto TEATRO IN CLASSE, destinato alle scuole primarie e secondarie di primo grado

Un’attività realizzata attraverso incontri online che porteranno la magia del teatro direttamente in classe grazie a Giorgio Scaramuzzino, attore e responsabile del settore Teatro Ragazzi. che farà scoprire agli alunni i tanti aspetti di uno spettacolo teatrale : come nasce una drammaturgia, come si scrive una canzone, come si creano le scene, cosa succede dietro le quinte e tante altre curiosità della grande macchina teatrale.

Pensato in questo momento di estrema difficoltà per la Cultura e il mondo dell’Istruzione, TEATRO IN CLASSE è un servizio che il Teatro Nazionale di Genova offre gratuitamente e si articola in tre diversi percorsi, declinati secondo i diversi cicli scolastici:

Primo ciclo scuola primaria: Nel mondo della Pimpa con Armando, sul personaggio nato dalla matita di Altan.

3° / 4° / 5° classe scuola primaria e 1° secondaria di primo grado (Non) voglio andare a scuola, sul diritto all’istruzione nel mondo.

2° e 3° classe scuola secondaria di primo grado Profughi, Migranti, Persone, sul tema delle migrazioni.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni si può contattare l’ufficio scuola all’indirizzo scuola@teatronazionalegenova.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, eventi, spettacoli: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive solo per gli iscritti alla Newsletter Babboleo!

Iscriviti Ora, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo