Casarza, torna il “Premio Fracchia”, cinque giorni all’insegna di eventi, spettacoli e intrattenimento – Babboleo

 Casarza, torna il “Premio Fracchia”, cinque giorni all’insegna di eventi, spettacoli e intrattenimento

Condividi questo Post

Il tema di quest’anno la figura femminile

Casarza Ligure si prepara ad ospitare la quarta edizione del festival letterario “Premio Umberto Fracchia” con una serie di novità, volute dall’amministrazione comunale, a partire dall’organizzazione di quasi un’intera settimana di eventi, con giornate di cultura, giornalismo, spettacolo e intrattenimento, in compagnia di esponenti di prestigio che saranno svelati prossimamente.

La manifestazione si terrà infatti da martedì 28 maggio a sabato 1° giugno 2024. «Umberto Fracchia aveva un legame particolare e profondo con la frazione di Bargone. Era lì che immaginava di creare un luogo aperto a colleghi artisti e scrittori dove poter trovare ispirazione. Questa visione dell’autore è stata con tenacia portata avanti e fatta propria dall’amministrazione che intende trasformare, non solo il borgo, ma l’intero Comune, in un luogo di ritrovo per tutte le arti e discipline in modo tale da favorire una crescita culturale continua per tutta la collettività – commenta la vicesindaco con delega alla Cultura Mirella Biasotti – Da tale visione ha preso vita il premio Letterario, dimostratosi da subito una passerella di personaggi illustri quali Antonio Ornano, Giorgio Pasotti, Giobbe Covatta, Francesco Baccini, Andrea Vitali, Paolo Zardi, Franco Faggiani, Desy Icardi, Emanuela Bussolati ed Elena Varvello, ed in continua crescita: dagli inziali due giorni di eventi si è passati a quasi un’intera settimana coinvolgendo scuole, attività economiche locali e cittadini con tavole rotonde, rappresentazioni teatrali, presentazioni di libri, concerti, pratiche olistiche e tanto altro che verrà illustrato in seguito. Il tema di quest’anno, particolarmente caro all’intera amministrazione, può essere racchiuso in due parole “moltitudine femminile” ovvero mille sfaccettature, tante piccole sfumature legate al termine “femminile”. Il nostro è un modesto tentativo di raccontarne alcuni aspetti partendo dalla visione che Fracchia aveva della donna quale figura angelica – va avanti Biasotti – Il Festival sarà quindi una moltitudine di eventi che porterà a Casarza Ligure illustri personalità dello spettacolo, della letteratura e del giornalismo. E non è tutto: sono in programma escursioni nei luoghi di Fracchia, il concerto all’alba accompagnato dalla colazione con il tipico dolcetto “Casarzotto”, pratiche yoga, un pic-nic gourmet tra gli ulivi», chiude la vicesindaco. Il Premio Letterario di Casarza Ligure è dunque dedicato allo scrittore del Novecento Umberto Fracchia, perché ha avuto un legame forte con il borgo di Bargone, del quale era originaria la famiglia della madre Gemma Scerni, dove tornava abitualmente appena gli impegni di lavoro glielo consentivano e dove ha voluto essere sepolto.

Il concorso letterario vuole promuovere ed incentivare il merito, la capacità individuale, il valore e l’originalità creativa nell’ottica di divulgare la cultura intesa come arte dello scrivere e del comporre. A tal proposito è aperto fino a venerdì 10 maggio 2024, il bando per partecipare con un’opera narrativa breve, novella o racconto di non oltre dieci cartelle, oppure con un cortometraggio di massimo dieci minuti. Il tema scelto quest’anno è “La figura femminile”. La cerimonia di premiazione si terrà nel borgo di Bargone, nel giardino letterario di Casa Fracchia, sabato 1° giugno 2024. Ai vincitori delle varie sezioni adulti saranno consegnati premi da 250 a 500 euro, oltre ad una targa o una pergamena. Sono anche previste menzioni speciali. Possono partecipare giovani dai 16 ai 25 anni, adulti dai 26 anni in su, le scuole, e l’Università. L’iniziativa si svolge a livello nazionale, ed ha il patrocinio dell’Ufficio scolastico regionale. Le opere saranno esaminate da una giuria composta scrittori, critici, giornalisti, direttori di riviste di settore. Gli elaborati dovranno essere indirizzati a: Segreteria del Premio letterario “Umberto Fracchia” c/o Comune di Casarza Ligure Piazza A. Moro n. 16, a mezzo raccomandata, con corriere espresso, o a mano. oppure tramite invio telematico all’indirizzo premiofracchia@comune.casarza-ligure.ge.it. Per chiarimenti è possibile rivolgersi alla segretaria comunale Sabina Desiderato referente del Premio, telefono 0185/469832 – 469823. Dettaglio sezioni Premio:

– sezione adulti dai 26 anni

– sezione giovani dai 16 ai 25 anni

– sezione scuole per gli studenti del triennio superiore di secondo grado

– sezione scuole per gli studenti del biennio superiore di secondo grado

– sezione scuole secondarie di I° grado studenti 3° anno

– sezione speciale cortometraggio

– sezione dedicata agli studenti universitari della Facoltà di Lettere sia di Genova che di altri Atenei nazionali e non.

I vincitori delle sezioni saranno premiati con un premio in denaro e targa o medaglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo