‘Com’è umano lei, Caro Fantozzi’, Anna Mazzamauro porta la signorina Silvani a Borgio Verezzi.

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Avanti con fiducia. Il Festival teatrale di Borgio Verezzi, uno degli eventi più suggestivi dell’estate ligure e italiana, non rinuncia neanche quest’anno alla sua stagione e si prepara alla 55a edizione con una dozzina di spettacoli in cartellone, quasi tutti in prima nazionale.

E tra questi spicca l’attesissimo «Com’è ancora umano lei, caro Fantozzi» protagonista Anna Mazzamauro, che, si calerà ancora una volta nel celebre personaggio della signorina Silvani. Lo spettacolo ripercorrerà il loro primo incontro e vent’anni della loro vita professionale con la consueta verve caustica dell’attrice romana.

A causa delle restrizioni dovute alla pandemia anche quest’anno i posti saranno ridotti e si passerà da circa 490 a 300 posti disponibili. «I lavori sono già partiti e il nostro festival è un esempio di come si deve operare in tempi difficili – spiega il sindaco Renato DacquinoGrazie al lavoro di pianificazione e di organizzazione fatto in questi mesi siamo certi di poter offrire un calendario di alto livello. Con i gestori delle attività commerciali e turistiche stiamo definendo il modo migliore per offrire ai visitatori già dalla primavera le nostre tradizioni, i prodotti locali e gli spazi adeguati. Per gli aspetti legati all’accoglienza e alla sicurezza saranno presenti ancora una volta i volontari di Vivere Verezzi, Alpini e Protezione civile AIB. Il festival è il segnale forte che vogliamo vivere! Il messaggio che vogliamo mandare è quello che la nostra comunità è unita e vuole poter guardare al futuro con fiducia». 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo