Galata, mostra temporanea “Escursioni Marine” dal 21 maggio al 15 giugno – Babboleo

Galata, mostra temporanea “Escursioni Marine” dal 21 maggio al 15 giugno

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Dal 21 maggio al 15 giugno al Galata Museo del Mare di Genova, presso la Saletta dell’arte, sarà allestita la collettiva “Escursioni Marine”, prima mostra temporanea dopo la chiusura di questi mesi. L’inaugurazione si terrà giovedì 20 maggio alle ore 17.00 in diretta online sul canale FB del Galata Museo del Mare e su invito, con ingressi contingentati e nel rispetto delle norme emergenza Covid. La mostra sarà visibile fino al 15 giugno in orario museale che al momento è contingentato a quattro giorni alla settimana: giovedì e venerdì dalle 11 alle 19, sabato e domenica dalle 10 alle 19 (ultimo ingresso sempre ore 18). La mostra Escursioni Marine curata da Marta Colangelo vede la partecipazione di 56 artisti, provenienti da diverse città italiane, che hanno lavorato sul formato tondo, tele e ceramiche, a richiamare l’oblò. È il viaggio, in tutte le sue declinazioni e suggestioni, il punto di partenza di ogni artista, per raccontare la propria visione e sensibilizzare il visitatore sulla tutela e il rispetto del nostro mare.

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi. (Marcel Proust)


L’esposizione fa parte di un progetto più ampio dal nome “Arte per l’Arte”, ideato dall’ Associazione di Promozione Sociale della Cultura Art Commission per promuovere il sostegno alla cultura, progetto nato qualche anno fa e che ha visto la collaborazione con altri musei genovesi. L’operazione prevede l’organizzazione di una mostra collettiva che ha lo scopo di promuovere gli artisti e allo stesso tempo contribuire al restauro di un’opera della collezione museale. Insieme all’Associazione Promotori Musei del Mare onlus, si è scelto di contribuire al restauro delle cornici di quattro incisioni all’acquaforte del 1769, del ciclo Raccolta di diverse vedute della città di Genova e delle principali sue parti e fabbriche, collocate presso Il Galata Museo del Mare. Una delle incisioni verrà inoltre inserita all’interno del percorso espositivo della mostra con lo scopo di rendere fruibile l’oggetto di restauro e coinvolgere direttamente il visitatore nel progetto Arte per l’Arte.


Informazioni e prenotazioni biglietti: accoglienzagalata@galatamuseodelmare.it
tel. 010 2345655
Informazioni organizzazione: artcommission.genova@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo