Il Capodanno di Genova raccontato dagli autori. Matteo Monforte e Anna Scardovelli – Babboleo

Il Capodanno di Genova raccontato dagli autori. Matteo Monforte e Anna Scardovelli

Condividi questo Post

Volge al termine questo drammatico 2020 e, nonostante l’emergenza Covid, il Capodanno di Genova ci sarà, e sarà un Capodanno ricco.

Un grande spettacolo che avrà inizio alle 21 del 31 dicembre, visibile sui canali social del Comune di Genova (Genoa Municipality e VisitGenoa) e in diretta tv con la partecipazione di comici, musicisti, cantanti, performers, danzatori, rappers e trappers e la conduzione dalla showgirl genovese Serena Garitta.

Le esibizioni avranno come sfondo le più caratteristiche e significative location genovesi : il Porto Antico, la Lanterna, il Teatro Carlo Felice, il quartiere di Certosa con i suoi murales, le piazze della Vittoria, De Ferrari e Caricamento, il borgo di Boccadasse, via Garibaldi, Palazzo Ducale, l’Accademia Ligustica delle Belle Arti, i giardini Baltimora e i giardini Govi.

Saranno oltre cinquanta gli artisti liguri che si esibiranno in un palinsesto all’insegna della spensieratezza e del divertimento, ma con uno storytelling all’insegna della tenacia, dell’orgoglio e della solidarietà come hanno raccontato a Babboleo, it i due autori dello show Anna Scardovelli e Matteo Monforte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo