Casarza Ligure, arriva la 66^ edizione della Festa del Vino di Verici – Babboleo

Casarza Ligure, arriva la 66^ edizione della Festa del Vino di Verici

Condividi questo Post

Giunge alla 66^ edizione la Festa del Vino di Verici, nel Comune di Casarza Ligure. Uno tra gli appuntamenti più longevi presenti sul territorio, che celebra, in particolare, la “Bianchetta”, il tipico vino bianco prodotto proprio nel borgo di Casarza, e nel Golfo del Tigullio. La manifestazione si svolgerà da venerdì 24 a domenica 26 maggio, ed è organizzata dal Comune di Casarza Ligure e dall’associazione culturale sportiva “Ü Sèuiò”. Quest’anno l’evento si presenta
rinnovato nella formula e nei contenuti. Il programma si svolgerà su due serate, venerdì 24 e sabato 25, mentre domenica 26 maggio la festa si svolge durante il giorno. In collaborazione con l’Ais, l’Associazione Italiana Sommelier delegazione del Tigullio, durante i tre giorni si potrà partecipare ad una degustazione con la formula ormai consolidata in questo tipo di manifestazioni: taschina più bicchiere e carnet, che darà ai partecipanti la possibilità di degustare oltre 30 tipi di vino tra 13 stand delle aziende partecipanti, più quello dei produttori amatoriali locali curato da “Ü Sèuiò”. Protagonista sarà la Bianchetta, vino principe di questo territorio. Gli organizzatori, avvalendosi della collaborazione di personalità del mondo enologico ligure come Matteo Circella, Miglior Sommelier d’Italia 2021 per la Guida Michelin, e grazie al supporto di Ais, ha selezionato 12 aziende produttrici di Bianchetta provenienti da diverse zone della Liguria. I visitatori potranno degustare tutte le Bianchette presenti, cogliendo così le diversità tra i vini prodotti nelle varie zone, a seconda dei diversi territori e metodi di vinificazione. Per la Valpolcevera saranno presenti le aziende Bruzzone e Villa Cambiaso, per l’area delle Cinque Terre l’Azienda agricola Vetua, per la zona della Val di Vara le aziende le Chicche di Nicchia, Cornice, Calcinara e I Cerri, mentre per il Golfo del Tigullio parteciperanno Bisson Cantina degli Abissi, Cantine Levante, l’azienda agricola il Mulino di Barry, la Ricolla e Pino Gino.

Nelle serate di venerdì e sabato il programma prevede l’apertura dei banchi degustazione dalle ore 18 e l’inizio della sagra dalle 19. La storica sagra prende vita grazie alla collaborazione di varie associazioni casarzesi riunite dall’amministrazione comunale. Ogni associazione proporrà un piatto che si troverà nel menù. Le associazioni che parteciperanno sono: Gruppo Alpini Casarza Ligure, I 3 Borghi, Acli di Cardini, Circolo Arcobaleno di Francolano, Acli di Bargone, Gli Sciancati.
Durante le serate di venerdì e sabato non mancheranno gli appuntamenti musicali: venerdì sera si esibiranno “I demueluin” duo folk genovese, che proporrà dei classici e degli stornelli tipici della tradizione ligure e tabarchina, seguiti dal dj set che chiuderà la serata con Natta&Frisby.
Mentre sabato dalle 21.30 ci sarà uno speciale concerto all’ombra del campanile della chiesa in una location suggestiva: ad esibirsi Alberto “Napo” Napolitano, accompagnato al pianoforte da Andrea Vulpani e al flauto da Arianna Isernia; una formazione inedita che accompagnerà “Napo” nel suo percorso musicale che passerà da De André alla tradizione canora ligure e francese. A seguire si ballerà con il dj set di Poppy J. La giornata di domenica comincerà alle 11.30 con una tavola rotonda dal titolo “Il Vino in Tavola”, promossa dal Comune di Casarza Ligure e da Ais Tigullio, durante la quale si tratteranno le tematiche legate al disciplinare della Bianchetta, dello stato dell’arte del vino nel Tigullio, e del recupero dei terreni incolti e dei muretti a secco. Interverranno al dibattito Alessandro Piana, presidente ad interim della Regione Liguria; il professor Riccardo Gucci, Ordinario di Coltivazioni Arboree per il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agroambientali all’Università di Pisa; Matteo Circella sommelier e ristoratore; Virgilio Pronzati giornalista enogastronomo e docente; Marco Rezzano presidente Ais Liguria; i produttori delle aziende partecipanti alla festa, più altre personalità, e professionisti del settore. Dalle 13 apriranno gli stand per la degustazione dei vini, e ci sarà la possibilità di pranzare con un piatto contadino e altre specialità tipiche. Dalle ore 15 inizierà il concorso tra i produttori amatoriali di Bianchetta della zona del Tigullio, dedicato alla memoria di Sandro Defilippi, “Vibrun”, storico enotecario di Sestri Levante, figura fondamentale all’interno del movimento enologico tigullino. I vini portati in gara verranno valutati da una giuria altamente qualificata presieduta da Matteo Circella,
Miglior Sommelier d’Italia 2021 per la Guida Michelin e ristoratore dell’”Osteria La Brinca” di Ne, e composta da Virgilio Pronzati giornalista enogastronomo, Mirko Cavalli Miglior Sommelier Liguria 2024, Cristian Di Camillo enotecario, Enzo Bertè Head Sommelier al Ristorante Berton Milano, stella Michelin, Francesco Zoppi fotografo e giornalista autore del libro “Bianchetta Genovese”, e dal sindaco di Casarza Ligure Giovanni Stagnaro.

Alle ore 17 si procederà con la proclamazione della Bianchetta vincitrice e alla premiazione dei partecipanti, con alcuni premi speciali per Bianchetta che racconta la tradizione, miglior bouquet aromatico della bianchetta. Tutti i vini partecipanti al concorso potranno essere degustati al banco degustazione
curato dall’associazione “Ü Sèuiò”. Durante la giornata ci sarà anche spazio per la musica con il dj set di Irma3Sound: un collettivo locale che suona vinili, cd e musicassette su impianto audio autocostruito.

Per i 3 giorni di manifestazione sarà interdetto il traffico alle auto verso a Verici, eccetto ai residenti; per cui si potrà raggiungere il borgo solamente con i ciclomotori oppure con i bus navetta gratuiti che saranno in funzione dalle ore 18 di venerdì e sabato fino alle 2 di notte, e dalle 11 fino alle 19 di domenica. Partiranno da piazza Martiri della Liberazione (“Il Beo”) a Casarza Ligure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo