“MdG for Charity – Genova 2024, io valgo”, lo sport come strumento di solidarietà – Babboleo

“MdG for Charity – Genova 2024, io valgo”, lo sport come strumento di solidarietà

Condividi questo Post

È stata presentata, presso il Bistrot Grondona, nel nuovo punto vendita di via Cavour – Ex Mercato del Pesce, l’iniziativa “MdG for Charity – Genova 2024, io valgo”, targata Mezza Maratona di Genova. Il progetto si pone la finalità di evidenziare il lato valoriale e solidale di varie realtà genovesi, attraverso lo strumento dello sport che trasforma intenzioni in azioni a favore di soggetti bisognosi e meritevoli di aiuto.
Il principale obiettivo che si pone l’iniziativa “MdG for Charity” è di dare visibilità a tali problematiche sensibilizzando quanti, direttamente o indirettamente, parteciperanno all’evento “MdG 2024”, in programma domani 14 aprile a Genova e inserito nel calendario di Genova 2024 Capitale europea dello Sport, portandoli a conoscenza dei vari progetti delle associazioni aderenti. Si tratta del primo esempio, in una manifestazione sportiva outdoor, di come una città, un territorio possano mettersi a disposizione di diverse realtà impegnate in azioni di beneficenza per aiutarle a far conoscere i propri progetti e sensibilizzare il maggior numero possibile di persone verso le tematiche di loro pertinenza, creando anche un’occasione di possibile coordinamento degli interventi.
Prendono parte al progetto le associazioni: A.I.L. Run for Hope, Circolo Vega, Comunità di Sant’Egidio, Consorzio Obiettivo Sport&Salute, Emozioni Giocate, FFC, FreeSport, Maratonabili, Rotary, Savethewoman, Supereroi, TuttiperAtta.

“Per noi è un motivo di grande orgoglio ospitare proprio qui a Casa Grondona, Caffe-Bistrot-Bottega, la Family Run e presentare il progetto MdG for Charity. Genova 2024, Io Valgo”, annota Andrea Grondona, direttore generale del noto Biscottificio. Quella di Grondona con la Mezza di Genova è una collaborazione che si arricchisce di anno in anno di nuovi contenuti e idee. La novità del 2024 è rappresentata dalla mostra fotografica dedicata ai Family Runners, oltre 25 scatti realizzati dai fotografi dell’associazione Sacs Fotografia, presentata all’esterno e allestita all’interno del locale. Un modo – aggiunge Andrea Grondona – per omaggiare la loro fedeltà nel tempo e allo stesso modo per premiare il loro impegno sportivo, allettandoli con i nostri prodotti. E’ soprattutto un modo per rendere sempre più forte il legame tra la nostra storia di azienda bicentenaria e la bellezza di Genova, di cui La Mezza è un eccellente testimonial a livello internazionale”.

“Lo sport, grazie a eventi come la Mezza Maratona di Genova, è in prima linea per la promozione di messaggi dedicati alla prevenzione, al benessere e alla diffusione di stili di vita sani e consapevoli – afferma l’assessore allo Sport del Comune di Genova, Alessandra Bianchi, – L’iniziativa Mdg for Charity incarna tutti i valori alla base dello Sport, quello vero, quello con la S maiuscola e sui quali abbiamo fondato il progetto di Capitale Europea dello Sport. Fare squadra spinge sempre verso grandi traguardi e domenica la Mezza di Genova regalerà a podisti, appassionati, genovesi e turisti la possibilità di vivere la nostra Genova da una prospettiva davvero unica”.

“Credo che mettere luce su problematiche sociali così importanti attraverso lo sport – spiega l’assessore alle Pari opportunità, al Disagio e alla Solitudine, Francesca Corso – sia uno strumento importante, oltre che abbastanza inedito. La storia recente ci racconta della creazione di nuove e importanti sacche di povertà, vittime di una crisi socioeconomica senza precedenti che ha colpito la nostra società in maniera veramente trasversale. Con la MdG for Charity si raggiungerà un doppio e importantissimo scopo: puntare l’obiettivo su questa nuova realtà e sensibilizzare cittadinanza e partecipanti attraverso l’incontro con quelle associazioni che, giorno dopo giorno, mettono in campo azioni concrete e senza il cui aiuto sarebbe difficile raggiungere molte situazioni critiche”.

“La MdG non solo ci regala emozioni uniche – annota il consigliere della Regione Liguria, Stefano Anzalone – ma ha il carattere e la forza di inviare un forte messaggio di solidarietà che giunge in uno dei periodi più bui del nostro tempo. Desidero ringraziare gli organizzatori e i volontari della Manifestazione che quest’anno compie la maggiore età”.

“Si tratta di un’iniziativa importante – analizza Mauro Semonella, presidente della Podistica Peralto – che abbiamo formalizzato quest’anno al termine di un percorso in cui la Mezza Maratona di Genova si è messa a disposizione delle associazioni, per fornire loro aiuto e visibilità, MdG for Charity ne è la concretizzazione, con interventi per tutto l’anno e non solo in occasione dell’evento. Crediamo fermamente che lo sport possa essere il giusto canale per divulgare i valori della solidarietà”.

Inoltre, come nel 2023, anche quest’anno si conferma, nel segno della solidarietà, il legame tra la Mezza Maratona Internazionale di Genova e il Rotary Club Genova Golfo Paradiso. Infatti domenica 14 aprile, giorno della gara, si celebra anche la Giornata nazionale per la donazione degli organi, in occasione della quale il Rotary lancia ad atleti e cittadini il messaggio “Un dono per rinascere”, nel quadro della campagna per la donazione di organi, tessuti e cellule.
Alla conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa MdG for Charity erano presenti, oltre alle associazioni facenti parte della rete “MdG for Charity”, Andrea Grondona, direttore generale Grondona, Title Sponsor della Family Run, Mauro Semonella, presidente MdG, Francesca Corso, assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Genova, Stefano Anzalone, consigliere Regione Liguria, Massimiliano Coppa, Human Resources Director Axpo Italia (Main Sponsor MdG), Chiara Giovine, Trade Manager Italia e Baleari di GNV e Barbara Banchero, segretario generale Cna Genova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo