Tornano le Giornate FAI di Primavera: ecco i 18 luoghi da visitare in esclusiva in Liguria – Babboleo

Tornano le Giornate FAI di Primavera: ecco i 18 luoghi da visitare in esclusiva in Liguria

Condividi questo Post

Torna sabato 23 e domenica 24 marzo la 32esima edizione delle Giornate FAI di Primavera, il più importante evento di piazza dedicato al patrimonio culturale e paesaggistico in Italia. Un’opportunità esclusiva per scoprire luoghi solitamente inaccessibili, dai piccoli borghi alle grandi città, che testimoniano la cultura millenaria, ricca e multiforme del nostro paese.

Curare il patrimonio raccontandolo, questa la missione del Fondo per l’Ambiente Italiano, che con 72 Beni aperti al pubblico tutto l’anno tutela e valorizza il patrimonio italiano. Il racconto è ampliato e arricchito dalle Giornate FAI di Primavera, con l’apertura eccezionale di 750 luoghi in 400 città e visite a contributo libero.

Le Giornate FAI di Primavera sono un’occasione unica e originale di scoperta dei beni culturali italiani, grazie al servizio di migliaia di delegati e volontari FAI e degli Apprendisti Ciceroni, giovani studenti appositamente formati per raccontare le meraviglie del territorio.

In Liguria l’apertura in esclusiva di 15 luoghi per conoscere il patrimonio storico, artistico, culturale e paesaggistico della regione: nel capoluogo la Chiesa di San Bartolomeo dell’Olivella, l’ex Abbazia di San Bernardino, la Chiesa di Nostra Signora del Carmine e Sant’Agnese e l’Abbazia della Cervara di Santa Margherita Ligure. Nell’imperiese la passeggiata delle Chiese campestri e il borgo di Vallebona con la Magnifica Porta degli Otto Luoghi. A La Spezia il Campus universitario della Nautica. Nel savonese Villa Cambiaso e la Cappella Balbi; a Laigueglia il centro, la Chiesa di San Matteo, il Campanile, l’oratorio della Maddalena, la Chiesa dell’Immacolata Concezione e il Santuario della Madonna delle Penne.

Rimangono aperti i tre Beni FAI liguri visitabili tutto l’anno: la Casa Carbone di Lavagna, l’Abbazia di San Fruttuoso di Camogli e la Casa e Collezione Laura di Ospedaletti.

Ulteriori informazioni sul sito di Fondo per l’Ambiente Italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo