Verso il 25 aprile, passeggiate resistenti e una mostra su Bisagno – Babboleo

Verso il 25 aprile, passeggiate resistenti e una mostra su Bisagno

Condividi questo Post

Da un lato la prosecuzione di un progetto inaugurato a novembre 2021 e frutto della collaborazione tra le Anpi del territorio (“Martiri del Turchino” del Campasso, “Cioncolini-Musso” Sampierdarena e “Assone E. e i ragazzi della Lattanzi”di San Teodoro) e il Municipio Centro Ovest, dall’altro una mostra significativa allestita negli spazi dei voltini del Centro Civico Buranello. Nella marcia d’avvicinamento al 25 aprile, i quartieri di Sampierdarena e San Teodoro si preparano a vivere un vero e proprio viaggio attraverso la memoria della Resistenza con due appuntamenti itineranti, caratterizzati dalle “Passeggiate Resistenti”, e un’esposizione gratuita di dieci giorni dedicata al partigiano Bisagno.

Si parte martedì 19 aprile con l’inaugurazione, presso i voltini del Centro Civico Buranello di Sampierdarena, della mostra “La scelta di Bisagno” a cura della sezione Anpi “Cioncolini-Musso”. L’esposizione, gratuita e aperta al pubblico fino a venerdì 29 aprile, intende celebrare Aldo Gastaldi, nome di battaglia Bisagno, il maggior esponente del movimento della Resistenza italiana operante a Genova e una delle figure più fulgide della lotta di liberazione, primo partigiano d’Italia.

A completamento della mostra, giovedì 28 aprile alle 19 sarà proiettato il film di Diego Venezia “Marzo: Cronache di una vita” al Club Amici del Cinema, in via Carlo Rolando 15.

Il 21 e 22 aprile la riscoperta della memoria partigiana si sposterà invece sulle strade dei quartieri con il doppio appuntamento delle “Passeggiate Resistenti”. Un’iniziativa molto particolare che rientra nell’ampio progetto dei “Luoghi della Resistenza”: un percorso articolato, partito da oltre un anno, in cui le Anpi del territorio hanno prima mappato più di 60 luoghi nei quartieri legati alla Resistenza e successivamente, anche attraverso il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole, ne stanno sintetizzato la storia creando una documentazione fruibile in digitale attraverso la scannerizzazione di appositi QR codes. I codici, leggibili attraverso lo smartphone, sono stati stampati sia su delle mappe cartacee sia su delle targhe installate nei percorsi individuati.

“La Passeggiata Resistente è così di fatto l’ultimo atto di un grande lavoro sinergico portato avanti da tempo – sottolinea Anna Prini, presidente Anpi sezione Cioncolini-Musso – Il progetto negli ultimi mesi ha riscosso un grande successo e una costante partecipazione da parte di giovani, famiglie e cittadini. L’auspicio e l’obiettivo legati al futuro sono sempre gli stessi: allargare la mappatura a più quartieri possibili e, perché no, a tutta la città”.

“Socialità, riscoperta di luoghi simbolo dei nostri quartieri, cittadinanza attiva e custodia della memoria storica: c’è tantissimo contenuto all’interno del progetto e delle Passeggiate e come Municipio siamo felici di aver creduto sin da subito in questo percorso ideato dall’Anpi che stimola la cittadinanza attiva – commenta Monica Russo, assessore alla Cultura del Municipio Centro Ovest – La sinergia tra associazioni, volontari, cittadini e giovani è stato il mix vincente di un progetto che continueremo a supportare”.

Date e orari da segnare sul calendario (partecipazione gratuita): giovedì 21 aprile spazio alla “Passeggiata nella Resistenza a San Teodoro”, con partenza alle 9.30 da Piazza Pestarino a Piazza Dinegro; venerdì 22 aprile è invece in programma, con partenza alle 16dalla Chiesa di San Giovanni Bosco e San Gaetano, in via Carlo Rolando 15 a Sampierdarena, la “Passeggiata partigiana” in compagnia dell’associazione “Cercamemoria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Recensioni Cinema

SICCITA’, la recensione di Maria Francesca Genovese

Babboleo.it presenta le recensioni del critico cinematografico Maria Francesca Genovese sulle principali proposte e novità cinematografiche del periodo. Il film di questa settimana è SICCITA’.

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo