A Genova torna “Certosa quartiere condiviso”, una due giorni con protagonisti i cittadini

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Certosa quartiere condiviso” è un progetto di innovazione civica nella periferia di Genova, nato da alcuni anni, proprio nel quartiere che ha subito la più grande lacerazione, a seguito del crollo di ponte Morandi.


Quest’anno si è deciso di puntare sul teatro grazie alle storie degli abitanti di Certosa, attraverso lo spettacolo “Mercanti di storie”, interpretato dai cittadini, che sarà messo in scena sabato 29 e domenica 30 maggio all’interno del quartiere.
Carla Peirolero, direttrice artistica Suq Festival e organizzatrice “Certosa quartiere condiviso”, ha commentato ai nostri microfoni il risultato che è stato ottenuto tramite diversi laboratori online: ”Non ci aspettavamo un risultato di questo tipo, siamo davvero orgogliosi, mi sembra un bel modo per concludere questa parte del progetto”.


La direttrice artistica ci ha inoltre anticipato qualcosa a proposito del Suq Festival di quest’anno: “Partirà il 27 agosto per poi terminare il 5 settembre. Vorremmo mantenere, anche se ridotta, la scenografia del bazar dei popoli, che l’anno scorso ci è mancata”.

Ascolta l’intervista completa a Carla Peirolero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo