Al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Genova torna il posto di polizia. Traverso (Siap): “I presidi della polizia sono importanti ma a Genova mancano le risorse per gestirne tre “ – Babboleo

Al pronto soccorso dell’ospedale Villa Scassi di Genova torna il posto di polizia. Traverso (Siap): “I presidi della polizia sono importanti ma a Genova mancano le risorse per gestirne tre “

Condividi questo Post

Alla luce delle numerose aggressioni all’interno degli ospedali ai danni di medici, infermieri e operatori sanitari, al Villa Scassi dopo vent’anni torna il presidio di polizia che sarà operativo tra un mese in concomitanza con l’inaugurazione della nuova ala del pronto soccorso, e sarà aperto dalle 8 alle 20.

L’apertura dell’ufficio di polizia allo Scassi darebbe un aiuto concreto al personale per gestire i momenti più complicati e a prevenire le aggressioni che dalla pandemia in poi sono in continuo aumento ma Roberto Traverso Segretario Generale Siap ai microfoni di Babboleo News ha commentato che ” I presidi sono fondamentali contro le violenze, ma ormai una rarità per la carenza degli organici, carenza che generale problematiche importanti alla polizia”

Traverso ha spiegato che “Occorre muoversi con moltissima cautela prima di creare false aspettative su quei territori dove c’è bisogno di creare progettualità condivise e coordinate tra le forze in campo, prima di promettere ai cittadini imminenti aperture di presidi fissi di polizia. L’organico è in sofferenza, nessuno escluso, visto che a Genova, oltre ai carichi di lavoro istituzionali, bisogna continuare a tenere un livello altissimo di attenzione mediatica in un Centro Storico dove si concentra l’attenzione politica locale sulla sicurezza mentre il resto del territorio trascurato deve essere comunque seguito in particolare dalla Polizia di Stato”.

Commissariati, Ufficio Immigrazione e Uffici passaporti – ha detto ancora Traverso – sono in ginocchio, per non parlare dei carichi di lavoro che gravano su chi ha l’onere del controllo del territorio e delle investigazioni in un momento storico delicatissimo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo