Ancora minacce e violenza in carcere a Sanremo. Pagani (PolPen Uil): “417 eventi critici nel 2022” – Babboleo

Ancora minacce e violenza in carcere a Sanremo. Pagani (PolPen Uil): “417 eventi critici nel 2022”

Condividi questo Post

Ancora violenza nel carcere di Sanremo, dove un detenuto del padiglione C, per due giorni consecutivi, ha insultato e minacciato la polizia penitenziaria brandendo alcuni cocci di bottiglia. Il sindacato Uil di Polizia Penitenziaria denuncia 417 eventi critici nel carcere di Sanremo da inizio 2022. “Quello di Sanremo è l’istituto dove la Polizia Penitenziaria subisce le maggiori aggressioni da parte dei detenuti” spiega il segretario regionale del sindacato, Fabio Pagani. “L’amministrazione penitenziaria è incapace di trasferire i detenuti pericolosi, che mettono a rischio la sicurezza dell’intero istituto”.

Pagani critica poi l’attuale sistema di detenzione, definito eccessivamente permissivo. “Un modello custodiale che lascia liberi, per tante ore al giorno, detenuti che non se lo meritano” attacca. “Chi non rispetta le regole va punito, non premiato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo