Arrivano le prime allergie: cause e consigli su come difendersi – Babboleo

Arrivano le prime allergie: cause e consigli su come difendersi

Condividi questo Post

La primavera è arrivata con quasi un mese di anticipo e con lei anche le prime allergie. Il recente aumento delle temperature infatti ha comportato un’impollinazione prematura degli alberi e una fioritura delle piante in forma precoce rispetto agli anni passati. Chi soffre di allergia sta già andando incontro ai primi sintomi.

Ad aumentare la situazione di disagio degli allergici è l’aumento dell’inquinamento ambientale, nonostante questo fenomeno colpisca la Liguria in forma minore, in quanto affacciata sul mare.

Fortunatamente, la pioggia che ci sta accompagnando oggi e che caratterizzerà anche le prossime giornate abbasserà le temperature, portando a un rallentamento della fioritura.

Per difendersi dalla primavera anticipata Domenico Avenoso, direttore del Dipartimento Laboratorio Regionale Arpal, consiglia: “L’uso della mascherina, anche semplicemente quella chirurgica. Nonostante ormai sia stata sdoganata, la mascherina può essere utile e aiutare anche in merito alla situazione della stagionalità dei pollini”. Altri presidi consigliati, specialmente per gli allergici, sono gli spray nasali e gli inalatori per l’asma.

L’intervista integrale a Domenico Avenoso, direttore del Dipartimento Laboratorio Regionale Arpal, su Radio Babboleo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo