Bablyo, social media made in Liguria, al tempo della pandemia – Babboleo

Bablyo, social media made in Liguria, al tempo della pandemia

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Bablyo è un social media, nato a Genova pochi anni fa, ma messo a punto e rinnovato in questi messi di pandemia. Finalmente è online.
Si tratta di una piattaforma alternativa a Facebook e ai social media come comunemente li abbiamo conosciuti fin ora. Bablyo infatti stravolge, a partire dal Business Model, l’idea stessa di Social Media. Creata da Teiasoft Srls, società di sviluppo software di Genova, seguendo il principio secondo il quale “se un prodotto è gratis, il prodotto sei tu”, Bablyo è una piattaforma a pagamento (al costo di poche decine di centesimi di euro al giorno) e pone la persona (in Bablyo non usiamo il termine utente) al centro del progetto.

Ma cos’è esattamente Bablyo? Come funziona? Quale la sua filosofia? Ma soprattutto perché un utente dovrebbe scegliere Bablyo, piattaforma a pagamento, quando esistono già sul mercato digitale, numerose e affermate realtà simili, come per esempio Facebook?

Su Babboleo News – Cosa succede in Liguria ci spiega tutto Gianluca Brenelli, Founder & CEO at TEIASOFT S.r.l.s e ideatore di Bablyo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo