Blocco dei licenziamenti fino al 31 marzo, Avanzino (Fisascat Cisl): “Temiamo una forte crisi occupazionale. Settore del turismo del tutto azzerato” – Babboleo

Blocco dei licenziamenti fino al 31 marzo, Avanzino (Fisascat Cisl): “Temiamo una forte crisi occupazionale. Settore del turismo del tutto azzerato”

Condividi questo Post

Secondo i dati presentati dalle Camere di Commercio, nel 2020 in Liguria ci sono state 1.888 imprese che sono entrate in scioglimento o liquidazione volontaria. Molte meno quelle che hanno imboccato la strada del fallimento o del concordato preventivo: 131 nell’arco dell’anno. I dati dimostrano da una parte le conseguenze tragiche della crisi Covid, dall’altra una situazione di stasi che rischia di deflagrare tra pochi mesi.
Oggi si attende con ansia e timore il 31 marzo, giorno in cui scade il blocco dei licenziamenti: se non verrà rinnovato la tenuta occupazionale sarà a rischio.

Su Babboleo News – Cosa succede in Liguria: Silvia Avanzino Segretario generale Fisascat Cisl Liguria e Genova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Interviste

Music for Peace: arriva “Che Stella”

Aprirà il 7 dicembre il mercatino di Music for Peace in via Balleydier. Ci saranno spettacoli, attività per bambini, artigianato, dibattito, cibo del mondo e

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo