Carcere Marassi: Detenuto dà fuoco alla cella e aggredisce agenti – Babboleo

Carcere Marassi: Detenuto dà fuoco alla cella e aggredisce agenti

Condividi questo Post

Alle 20.00 di ieri un detenuto estremamente violento dopo che ha messo in atto diversi episodi gravi ( distrutto cella, , tentato di aggredire medico aggredito diversi poliziotti, ad uno ha provocato circa 1 mese fà, la rottura del setto
nasale con prognosi di 30 gg ), ha deciso di mettere fuoco alla cella , bruciando il materasso – estratto vivo dagli Agenti di Polizia Penitenziaria e messo in sicurezza, vigliaccamente li ha aggrediti , trasportati d’urgenza al pronto Soccorso hanno riportano una prognosi di 7 gg .

Il Segretario Regionale della UIL PA Penitenziari, Fabio PAGANI ci racconta quello che è accaduto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo