Centro Storico di Genova: un piano di 25 azioni strategiche per creare la prima area Car Free e Smoke Free della città – Babboleo

Centro Storico di Genova: un piano di 25 azioni strategiche per creare la prima area Car Free e Smoke Free della città

Condividi questo Post

Rivitalizzare il Centro Storico, restituire gli spazi alle persone, azzerare l’inquinamento, garantire la sicurezza e favorire il commercio e il turismo.

Sono gli obiettivi delle 34 associazioni, di cui molte riunite nel gruppo Rete Genova Sostenibile, che sottoscrivono il piano per la mobilità e la rinascita del Centro Storico. Il documento si pone l’obiettivo di trasformare il Centro Storico di Genova nella prima area Car Free e Smoke Free della città.

Come? Restituendo gli spazi occupati da auto e moto alle persone e quindi anche a commercio e turismo. Consentendo alle persone di andare a piedi in sicurezza. Favorendo i mezzi sostenibili (biciclette, monopattini e mezzi pubblici) negli spostamenti dal Centro Storico al resto della città. E creando una zona emissioni zero tra Brignole e Principe.

Il piano sarà presentato giovedì alle 16.30 in Piazza Sarzano, e reso pubblico a tutti il 5.

Su Babboleo News ne abbiamo parlato con Giacomo D’Alessandro, di Rete Genova Sostenibile…

1 commento su “Centro Storico di Genova: un piano di 25 azioni strategiche per creare la prima area Car Free e Smoke Free della città”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Recensioni Cinema

ELVIS, la recensione di Maria Francesca Genovese

Babboleo.it presenta le recensioni del critico cinematografico Maria Francesca Genovese sulle principali proposte e novità cinematografiche del periodo. Il film di questa settimana è ELVIS di Baz Luhrmann

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo