Chiusura tunnel delle Ferriere, i sindaci della Val Fontanabuona: “Decisione sofferta e inevitabile, ma chiediamo garanzie” – Babboleo

Chiusura tunnel delle Ferriere, i sindaci della Val Fontanabuona: “Decisione sofferta e inevitabile, ma chiediamo garanzie”

Condividi questo Post

Il tunnel delle Ferriere resterà chiuso fino al 15 luglio e riaprirà in entrambe le direzioni dal 16 luglio, questo è quanto si è deciso dalla riunione tra Città metropolitana, Anas, Anci, sindaci della Fontanabuona, Camera di Commercio e Aziende di trasporto. Dal 16 luglio 2022 sarà quindi possibile il transito a doppio senso dalle ore 6 della mattina fino alle 22, riservando le ore notturne agli ultimi lavori di Anas che termineranno entro gennaio 2023.

Di questa difficile decisione hanno parlato a Babboleo News i sindaci di Carasco, Moconesi, Neirone e Lumarzo, alcuni dei comuni della Val Fontanabuona interessati dalla chiusura del tunnel delle Ferriere.

Giovanni Dondero, sindaco di Moconesi.
Daniele Nicchia, sindaco di Lumarzo.
Stefano Sudermania, sindaco di Neirone.
Massimo Carasetto, sindaco di Carasco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo