Collina e Vezzoso: concerto da Ortovero per il pubblico (in sala) di Tokyo – Babboleo

Collina e Vezzoso: concerto da Ortovero per il pubblico (in sala) di Tokyo

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

In Giappone non possono ancora tornare nonostante il successo riscosso negli ultimi anni. Ma in qualche modo saranno ugualmente presenti martedì al teatro auditorium Agnelli di Tokyo. Lì, di certo, ci sarà il pubblico in sala (ormai la pandemia è stata debellata), mentre loro suoneranno dal teatro di Ortovero, nell’entroterra savonese. Loro sono il duo jazz formato da Marco Vezzoso (tromba e flicorno) e Alessandro Collina (piano) che solo pochi mesi fa sono diventati famosi perché Vasco Rossi ha pubblicato la loro rivisitazione jazz di Sally sul suo sito definendola «da brividi».

Sally, però, non è l’unico brano della storia della musica italiana che è stato rivisitato in chiave jazz. Collina e Vezzoso ci hanno costruito un vero e proprio album con questa filosofia. Si chiama “Italian Spirit”, in Giappone è uscito a novembre e sta andando molto bene. Martedì sera saranno proprio presentate le canzoni che fanno parte di questo lavoro. Con Vezzoso e Collina ci sarà anche il percussionista Andrea Marchesini.

Lo spettacolo sarà trasmesso solo per il pubblico di Tokyo, in seguito sarà pubblicato, a disposizione di tutti, su alcuni siti giapponesi.

Ci siamo fatti raccontare questo concerto curioso da Alessandro Collina che è ligure di Alassio.

Ascolta l’intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo