Covid, contagi in carcere: a Pontedecimo positivo un detenuto su tre – Babboleo

Covid, contagi in carcere: a Pontedecimo positivo un detenuto su tre

Condividi questo Post

Tra sovraffollamento e carenza di personale, il sindacato Uil di Polizia Penitenziaria lamenta difficoltà nella gestione del contagio nelle carceri. Dopo l’istituto di Marassi, dove i positivi superavano quota 100, anche quello di Pontedecimo raggiunge numeri da record. “Nell’unico istituto penitenziario femminile della Regione, su 139 detenuti presenti (circa 60 detenute), ci sono 42 positivi” denuncia Fabio Pagani, segretario regionale. “Praticamente quasi 1 su 3. Undici i poliziotti positivi”

“E’ evidente – prosegue – che tale situazione di isolamento , chiusura e carenza di posti/spazio genera tensioni all’interno dell’istituto che  non sono mancate. Venerdì  nel reparto maschile un detenuto di origini magrebine ha dato fuoco alla cella, provocando il ferimento per intossicazione di due poliziotti, che trasportati al nosocomio cittadino per le cure del caso hanno riportato  prognosi di 7 e 8 giorni”.

Prosegue il monitoraggio sulla situazione Covid all’istituto di Marassi, dove il principale problema è legato al sovraffollamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo