Dalla piana di Albenga esportare fiori in vasi “green”: l’idea del CeRSAA

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Dalla piana di Albenga ogni anno partono 120 milioni di piante da esportare nel Nord Europa, piante che vengono esportate all’interno di vasi di polipropilene. Ed è proprio dai vasi che è partita l’idea di realizzarli in materiale piu’ facilmente smaltibile e con un minore impatto ambientale. A pensarci è stato il Centro di Sperimentazione e Assistenza Agricola (CeRSAA); una struttura che si pone quale obiettivo principale quello di sperimentare nuove tecnologie, tecniche e prodotti per far fronte alle sfide poste da un’agricoltura in continua evoluzione e aggiornamento.

Ai microfoni di Babboleo News Giovanni Minuto, direttore generale di Cersaa e consigliere dell’ordine agronomi e forestali della Liguria, ha raccontato l’idea innovativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo