Depositi chimici, Comitato Lungomare Canepa: “Domani una manifestazione di un no deciso e assoluto” – Babboleo

Depositi chimici, Comitato Lungomare Canepa: “Domani una manifestazione di un no deciso e assoluto”

Condividi questo Post

Domani giovedì 23 dicembre gli abitanti di Sampierdarena scenderanno in piazza per ribadire il “no” ai depositi chimici di Ponte Somalia. L’appuntamento alle 17.30 in Piazza Montano.

Abbiamo diffuso in maniera capillare in tutta Genova questi manifesti, perché dev’essere un no corale. No depositi chimici a Genova e a Sampierdarena, un territorio che ha dato troppo in termini di servitù”, – commenta Silvia Giardella, Presidente del Comitato Lungomare Canepa – “Una somma di problemi che non può rimanere inascoltata e anzi aggiungere ulteriori pericoli, perché ricordiamoci che i depositi chimici hanno emissioni quotidiane di sostanze tossiche e poi sono un pericolo oggettivo per infiammabilità”.

Un annuncio positivo per il quartiere arriva dall’assessore comunale Pietro Piciocchi, che sul suo profilo Facebook scrive: “Ho appena ricevuto la bella notizia – che voglio condividere – che il Ministero per le infrastrutture ha accolto la nostra richiesta di finanziamento per la progettazione definitiva dell’importantissima opera di copertura di Lungomare Canepa, con la realizzazione in superficie di un nuovo parco urbano lineare entro un importo di 2.153.590 euro”.

Il progetto della copertura era stato donato lo scorso ottobre dal Comitato Lungomare Canepa e dai cittadini come possibile soluzione all’enorme disagio creato dalla tangenziale soprattutto in termini di inquinamento atmosferico e inquinamento acustico.
Una bellissima notizia dopo 4 anni nei quali il Comitato ha chiesto alle istituzioni una tutela per questa strada che si è creata in schiaffo alle abitazioni. Non si dorme e non si possono aprire le finestre”, – commenta Giardella – “Siamo molto felici ma non accetteremo mai i depositi chimici. Sono due pagine diverse”.

Il Comitato Lungomare Canepa sarà in prima linea contro i depositi chimici a Ponte Somalia, al fianco del quartiere di Sampierdarena che continua la sua lotta per liberarsi dalle schiavitù che lo riguardano da molto tempo.
Saremo presenti domani e finché non ci diranno che i depositi non verranno più installati a Sampierdarena. Ci aspettiamo una manifestazione di un no deciso e assoluto”.

Ai microfoni di Radio Babboleo Silvia Giardella, Presidente del Comitato Lungomare Canepa

Una bella notizia arriva dall’assessore Piciocchi: il Ministero per le infrastrutture finanzierà il progetto della copertura di Lungomare Canepa con 2 milioni di euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo