Detti popolari meteorologici, oggi più veri che mai

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Racconti di fantasia, favole o folklore, chiamateli come volete ma i vecchi racconti popolari affascinano sempre, e nell’anno passato sembra che si siano avverati tutti, o almeno quelli in ambito meteorologico.

Ne abbiamo parlato con Claudio Monteverde, direttore centro meteo “Raffaelli” di Bargone, che ci ha raccontato ai microfoni di Babboleo News – Cosa succede in Liguria, questi miti e li ha paragonati alla realtà.

Alcuni esempi?

Se nel giorno di Santa Bibbiana, il 2 dicembre, pioverà bisogna aspettarsi precipitazioni per almeno 40 giorni, e di certo non è stato un dicembre soleggiato quello appena passato.

Oppure, i giorni dei “mercanti della neve”, ovvero S. Mauro (15 gennaio), S. Antonio Abate (17 gennaio) e S. Sebastiano (20 gennaio). Il detto afferma che se in questi giorni il tempo sarà soleggiato nei giorni successivi bisogna aspettarsi giornate molto fredde con possibili nevicate, in quanto i mercanti sono andati al mercato a comprare la neve da distribuire nei territori.

O ancora i giorni dei “santi del ghiaccio” ovvero S. Pancrazio (12 maggio), S. Servazio (13 maggio) e S. Bonifazio (14 maggio). I tre santi, stufi della primavera e dell’imminente arrivo dell’estate, tornano alla ricerca del freddo invernale, quindi bisogna aspettarsi in questi giorni – ci informa Monteverde – un clima molto freddo con addirittura nevicate.

Ah, ricordatevi che sempre secondo un detto “nei territori dove nevica ci sarà una buona raccolta di fughi e castagne”, quindi bisogna aspettarsi una primavera molto ricca di raccolti, raffiche di vento permettendo.

L’intervento completo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo