Edufest, il festival dell’educazione a Genova dal 6 al 7 maggio – Babboleo

Edufest, il festival dell’educazione a Genova dal 6 al 7 maggio

Condividi questo Post

Edufest è il festival dell’educazione dedicato a insegnanti, educatori, professionisti, genitori, bambini e bambine. In questi due giorni la comunità educante potrà condividere e migliorare i propri sistemi di educazione. Il venerdì mattina sarà riservato alle scuole e sarà aperto a tutti da venerdì pomeriggio a sabato sera (ingresso è gratuito). Il Festival sarà affiancato da Primeur -società leader nel Data Integration- che promuoverà delle attività di educazione alla tecnologia. Venerdì pomeriggio si svolgeranno le Olimpiadi di Robotica organizzate dal Ministero dell’Istruzione e dall’Associazione Scuola di Robotica e presenteranno i loro progetti ai visitatori.

Edufest è un’iniziativa portata avanti da Leela, un progetto selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e ideato dalla Cooperativa Sociale Progetto A per la Valpolcevera. Edufest rappresenta da una parte la conclusione di un progetto lungo due anni, durante il quale sono stati formati 200 insegnanti riuscendo a coinvolgere 2000 studenti e organizzare 229 laboratori sulle “life skill”, dall’altro vuole essere l’inizio di un percorso di formazione con tecniche di formazione innovative per gli alunni da accostare a quelle tradizionali.

“Si tratta di un festival che ha lo scopo di connettere la comunità educante del territorio proponendo eventi e workshop” spiega Alessandro Quattrino, coordinatore del progetto Leela, a Babboleo News. “L’obbiettivo è anche quello di dare una voce ai bambini che hanno partecipato a questo progetto con attività preparate e presentate proprio dai bambini”.

Alla base del progetto Leela ci sono tre metodologie che permettono di comprendere e gestire il disagio e la complessità: “Comunicazione Nonviolenta”, “Mindfulness” e “Philosophy for chidren”.

“Al festival parleremo delle capacità interiori dei bambini, ad esempio la gestione di sé, delle emozioni e delle relazioni” prosegue Quattrino. “avremo tanti ospiti locali e da tutta Italia”.

Sarà dunque un evento di educazione e apprendimento per tutti dai genitori ai figli, dagli insegnati agli alunni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo