Frana del Gnocchetto, sindaco Oliveri (Campo L.): “Intervento urgente per tamponare la situazione” – Babboleo

Frana del Gnocchetto, sindaco Oliveri (Campo L.): “Intervento urgente per tamponare la situazione”

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Sono passati circa 14 mesi dalla frana del Gnocchetto, lungo la statale del Turchino, arteria fondamentale per gli abitanti della zona perché collega Liguria e Piemonte. All’orizzonte ancora non si vedono importanti novità anche se a breve dovrebbero partire i lavori, che come hanno spiegato anche i tecnici, risultano essere complicati. La vallata però è costretta a convivere con questa imponente criticità che viene acuita soprattutto nei giorni di maltempo, dalla pioggia alla neve, perché non consente il tragitto dei pendolari e blocca i residenti della frazione. Se da una parte i sindaci della Valle Stura sperano nell’avvio celere dei lavori, dall’altra, esausti, chiedono di non essere abbandonati. “Non possiamo continuare a vivere con queste criticità, dallo smottamento del Gnocchetto ai continui cantieri in A26”, spiega il sindaco di Campo Ligure Gianni Oliveri. Nel frattempo, a preoccupare il primo cittadino sono anche le casse del Comune perché a pesare sui conti ci sono anche le copiose nevicate di questi giorni. “Una nevicata di questo tipo ci può costare fino a 4000 euro, per la pulizia delle strade, fuori dai negozi, considerando le restrizioni anti-covid”, ha raccontato ai microfoni di Babboleo News Oliveri. Ascolta l’intervista completa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo