Genova Jeans: il 10 settembre il Jeans Party a Villa Serra di Comago – Babboleo

Genova Jeans: il 10 settembre il Jeans Party a Villa Serra di Comago

Condividi questo Post

Una festa con intrattenimento musicale, dal jazz alle musiche anni Ottanta con dischi in vinile e dj set, immersa nel verde del parco storico di Villa Serra di Comago, nel cuore della ValPolcevera, con il jeans come dress code d’obbligo per tutti i partecipanti: è il Jeans Party, l’evento organizzato domenica 10 settembre dal Consorzio di Villa Serra.
  
Il Jeans Party è una delle iniziative che fanno parte del percorso di informazione e di avvicinamento alla nuova edizione di Genova Jeans, in programma dal 5 all’8 ottobre nel centro storico di Genova, nella cosiddetta ‘via del jeans’ tra via Prè, via del Campo, Fossatello e via S. Luca. 
Per iniziare a scoprire questa nuova edizione, Villa Serra di Comago apre i cancelli per una serata a ingresso gratuito, dalle 18 alle 24, dedicata a uno dei valori fondanti di Genova Jeans: la sostenibilità ambientale legata alla produzione, al consumo responsabile e al riuso di uno dei tessuti più inquinanti in assoluto. 
  
  
A microfoni di Radio Babboleo abbiamo sentito dichiara Anna Orlando, curatore generale di Genova Jeans per il Comune di Genova che ci ha anticipato qualcosa sulla serata di domenica


Al Jeans Party tutti i partecipanti potranno consegnare i propri capi usati, non solo jeans, e ricevere un gadget offerto da Rechiclo, rigorosamente realizzato con tessuto jeans di riuso.    
Oltre all’intrattenimento musicale, i visitatori troveranno un’area dedicata allo street food dove acquistare cibi e bevande. 

Per info www.genovajeans.it 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo