Genova-Roma, tornano i voli con Ita. Rixi: “Liguria meno isolata” – Babboleo

Genova-Roma, tornano i voli con Ita. Rixi: “Liguria meno isolata”

Condividi questo Post

Tornano, regolari, i collegamenti aerei tra Genova e Roma. La compagnia di bandiera Ita ha schedulato, dal 27 marzo al 31 maggio, tre aerei al giorno per altrettanti collegamenti di andata e ritorno. Da giugno a ottobre i collegamenti saliranno a quattro, con l’aggiunta di un ulteriore volo. “La Liguria è meno isolata” dichiara a Babboleo News il deputato ligure della Lega Edoardo Rixi, componente della Commissione Trasporti alla Camera. “Ho preso contatto con Ita, vista la difficile situazione autostradale ligure. La compagnia, prima dell’estate, offrirà i 4 voli necessari per garantire la mobilità dei turisti e delle imprese da e per la Capitale”.

“Per noi è fondamentale ridare dei collegamenti veloci a una regione come la Liguria” spiega. “Se si vuole tornare a crescere bisogna, innanzitutto, tornare ad avere una continuità territoriale a livello nazionale, oggi compromessa dalla situazione autostradale e dai tagli ai voli a causa del Covid”.

“Ringrazio il presidente di Ita Altavilla per la sensibilità dimostrata” conclude il deputato del Carroccio. “E’ un importante segnale: la compagnia di bandiera garantirà la continuità territoriale a Genova e la Liguria”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Recensioni Cinema

SICCITA’, la recensione di Maria Francesca Genovese

Babboleo.it presenta le recensioni del critico cinematografico Maria Francesca Genovese sulle principali proposte e novità cinematografiche del periodo. Il film di questa settimana è SICCITA’.

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo