Genova-San Francisco, al Museo del Mare la mostra sulle grandi migrazioni italiane – Babboleo

Genova-San Francisco, al Museo del Mare la mostra sulle grandi migrazioni italiane

Condividi questo Post

“L’Italia che partiva. Via mare verso l’America”, la mostra di Giovanni Cerri da domani – giovedì 14 marzo- fino al 14 aprile al Galata Museo del Mare di Genova. Curata dalla storica dell’arte Barbara Vincenzi, un viaggio nel passato, tra il 1876 e il 1925, quando più di sei milioni di italiani lasciarono il paese per raggiungere gli Stati Uniti in cerca di fortuna.

Gente povera, umile, come braccianti, operai, badanti, facchini, lustrascarpe, venditori ambulanti, che si imbarcarono nei porti di Genova, Napoli, Palermo e Messina, ben consapevoli che non sarebbero più tornati in patria, rappresentati in una selezione di venti opere evocative datate 2023 e realizzate in tecnica mista su tela o tavola.

20 opere evocative – frutto di un lavoro di studio e raccolta di immagini, documenti, fotografie e cartoline – a raccontare porti come quello di Genova e San Francisco da cui partivano migliaia di persone in cerca di una vita migliore, esplorando la memoria collettiva di un’epoca caratterizzata da profonde trasformazioni sociali e culturali. Una narrazione in bianco e nero dalla quale spicca per colore e dimensioni “il viaggio“: quadro senza telaio come fosse una vela di una nave, che attraverso macchie di colore rappresenta l’incertezza del viaggio.

Il progetto nasce insieme al museo Italo Americano di San Francisco per dare una suggestione di questa che è stata parte della nostra storia e memoria” – ha raccontato l’artista Giovanni Cerri – “volti, navi, mare, porti e saluti tra persone che probabilmente non si sarebbero mai più riviste”.

Ascolta qui l’intervista integrale ai microfoni di Radio Babboleo con Giovanni Cerri e Barbara Vincenzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo