Green pass per le visite in rsa, finalmente pazienti e parenti si rincontrano

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Si respira un’ aria più leggera nelle strutture residenziali per anziani, sono state finalmente reintegrate le visite per i pazienti da parte di parenti e amici.

Vincenzo Palomba ha raccontato ai nostri microfoni come si sono organizzati all’interno della casa per anziani Madri Pie di Genova, di cui lui è direttore: “utilizzando il nostro giardino ci sarà la possibilità di vedersi all’aperto mantenendo le distanze”.

E’ importante sottolineare che ci sono però delle condizioni da rispettare, come quella del green pass, chi vorrà fare visita al proprio caro dovrà necessariamente aver concluso il ciclo vaccinale, oppure esibire un referto di tampone negativo effettuato al massimo 48 ore prima della visita.

Viene d’obbligo la vaccinazione per gli operatori socio sanitari […] rispetto alle visite dei nas nelle rsa, ritengo sarebbe importante un richiamo alla compartecipazione, riferita ai vaccini, da parte degli operatori”, così Vicenzo Palomba commenta l’ obbligatorietà al vaccino.

Ascolta l’intervista a Vincenzo Palomba.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo