Hard rock e dialetto genovese, che forza! Marco Rinaldi racconta ”Rùzze”

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Un connubio inedito ed apparentemente azzardato quello tra le sonorità hard rock e il dialetto genovese, e invece arriva la canzone che non ti aspetti e che spariglia il tavolo.

Si intitola ”Rùzze” (ruggine) il brano di cui è autore il comico e attore genovese Marco Rinaldi, riarrangiato, suonato e cantato dal musicista Roberto Tiranti, altra eccellenza cittadina.

Un pezzo di grande impatto che incorpora splendidamente la forza ruvida del dialetto genovese e la potenza del rock.

Marco Rinaldi ci ha raccontato la storia di questo progetto, di cui ‘Rùzze’ potrebbe essere solo l’inizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, eventi, spettacoli: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive solo per gli iscritti alla Newsletter Babboleo!

Iscriviti Ora, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo