I pericoli dell’estate per i bambini. Il Dottor Ferrando spiega come evitarli – Babboleo

I pericoli dell’estate per i bambini. Il Dottor Ferrando spiega come evitarli

Condividi questo Post

Con l’arrivo del caldo e dell’estate la voglia di fare un bagno per combattere la calura aumenta, ma attenzione ai bambini. La principale causa di morte dei bambini dagli 1 ai 4 anni è l’annegamento, bisogna dunque sempre controllare tutti movimenti che fanno quando si è vicino a un qualunque specchio d’acqua. Mare e piscine non sono l’unico pericolo, anche il sole sempre più caldo è pericoloso, può provocare delle ustioni che possono creare problemi cutanei in età adulta. Ai microfoni di Babboleo News il Dottor Alberto Ferrando, presidente dell’associazione Pediatri Liguri di Libera Scelta, ha dato qualche consiglio su come evitare queste tragedie: “I numeri sono alti e bisogna attuare una prevenzione, bisogna seguire tutti i loro movimenti perché sono imprevedibile”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo