Impianti sciistici: la riapertura il 18 gennaio tra dubbi e speranze – Babboleo

Impianti sciistici: la riapertura il 18 gennaio tra dubbi e speranze

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

C’è una data ufficiale per la riapertura degli impianti sciistici in questo inverno 2020/2021 segnato dal Covid. A scriverla nero su bianco il ministro della Salute Roberto Speranza, firmatario di un’ordinanza in cui “si differisce l’apertura degli impianti sciistici al 18 gennaio 2021”.

Il ministro ha così accolto la richiesta inoltrata da Regioni e Province autonome che volevano un rinvio del semaforo verde, precedentemente fissato il 7 gennaio, per allineare le linee guida al parere espresso dal comitato scientifico.

Nell’attesa di capire le nuove regole e l’applicazione dei protocolli per la sicurezza sulle piste, da Santo Stefano d’Aveto, l’impianto sciistico per eccellenza in Liguria è tutto pronto come fa sapere ai microfoni di Babboleo News il capo servizio dello Sky Area Pietro Squeri.

Anche nella Alpi Marittime, luogo dove i liguri da sempre si recano a sciare e dove hanno seconde case – complice anche la grandissima quantità di neve che è venuta – quest’anno sono pronti ad aprire al più presto come ha confermato ai nostri microfoni Alberto Oliva responsabile comunicazione del comprensorio Mondolè Sky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo