La realtà inclusiva della scuola Fabrizi di Genova Quarto – Babboleo

La realtà inclusiva della scuola Fabrizi di Genova Quarto

Condividi questo Post

Martedì 31 maggio presso i giardini della scuola Fabrizi di Genova Quarto la festa di fine anno che finalmente, dopo due anni di divieti, ha permesso ai bambini di esprimere attraverso canti, giochi motori e tanto altro le loro competenze e soprattutto vivere una mattinata di gioia.
Per l’occasione sono stati organizzati giochi per permettere a tutti i bambini di poter partecipare, all’insegna dell’inclusione.

Quella che può sembrare una semplice festa di fine anno, rappresenta in realtà il culmine di un percorso scolastico che da anni mira ad accogliere anche bambini con gravi disabilità anche per la presenza di spazi attrezzati alle loro necessità.

Ai microfoni di Radio Babboleo Cettina Giannì, docente e referente sostegno della scuola Fabrizi di Genova Quarto.

Una realtà che non tutti conoscono ma che emoziona davvero tanto” – commenta Cettina Giannì – “abbiamo tanto bisogno di avvicinarci alla spontaneità dei bambini, ancora di più in questo periodo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo