La Spezia, sindaco Peracchini a Governo: “Non chiudono centrale a carbone, ambientalisti solo a parole”. E sui vaccini è polemica con Arcuri – Babboleo

La Spezia, sindaco Peracchini a Governo: “Non chiudono centrale a carbone, ambientalisti solo a parole”. E sui vaccini è polemica con Arcuri

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Scontro su più fronti tra il sindaco della Spezia Peracchini e il Governo. Al primo cittadino spezzino non è andata giù la decisione di tenere aperta la centrale a carbone Enel dopo gli accordi precedenti con il ministero dello sviluppo economico di dismettere l’impianto entro fine 2021. “Sono ambientalisti e innovatori solo a parole” commenta Peracchini. “Verificheremo la legittimità di questo provvedimento”. Così il sindaco di La Spezia su Babboleo News:

Il primo cittadino è poi tornato sulla richiesta del commissario all’emergenza Arcuri sull’individuazione di nuovi luoghi per la somministrazione dei vaccini in fase 2. “Il comune di La Spezia li ha trovati da tempo, ma a mancare sono i vaccini. Arcuri smetta di girarci intorno e prendere tempo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo