Lancio droga nel carcere di Marassi. La UIL: “ Droga sotto il pavimento della Palestra – stanato il nascondiglio ” – Babboleo

Lancio droga nel carcere di Marassi. La UIL: “ Droga sotto il pavimento della Palestra – stanato il nascondiglio ”

Condividi questo Post

Nel pomeriggio di Domenica, alle 15 circa dal lato dello Stadio Marassi l’ennesimo lancio all’interno del carcere, nei pressi dell’Area Passeggi 2° Sezione,
di un involucro ( contenente droga ) – la manovra non è andata a buon fine , anzi ha fatto scaturire una perquisizione straordinaria . Il lavoro di
intelligence della Polizia penitenziaria non si è però fermato lì. Insospettiti, i poliziotti di Marassi , dopo aver perquisito i detenuti, hanno bonificato l’intera
area passeggi e quando hanno sollevato il pavimento della palestra detenuti , hanno rinvenuto la droga ( circa 50 gr. di hashish ) . Occorre immediatamente
migliorare il sistema di Videosorveglianza e Installare barriere ( reti ) , ancor più– sottolinea Fabio Pagani segretario regionale UIL PA Polizia Penitenziaria– in una condizione di sovraffollamento “.
Oggi a Marassi si contano 690 detenuti a fronte di una capienza regolamentare prevista in 500 e se non vi sono sistemi di sicurezza adeguati potrebbero
determinarsi situazioni ad alto rischio – soprattutto durante le manifestazioni sportive , i lanci potrebbero moltiplicarsi. Il Segretario Regionale della UIL PA
Polizia Penitenziaria Fabio PAGANI ai microfoni di Babboleo News
ha raccontato i fatti e palesato la sua preoccupazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo