L’idea di un Natale blindato spaventa i ristoratori: “Vogliamo lavorare, abbiamo sempre rispettato le norme” – Babboleo

L’idea di un Natale blindato spaventa i ristoratori: “Vogliamo lavorare, abbiamo sempre rispettato le norme”

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Non solo il governatore ligure Giovanni Toti, ma anche i pubblici esercizi sperano che le restrizioni annunciate dal premier Conte durante le festività non diventino realtà. L’ipotesi di un’Italia tutta zona rossa spaventa i ristoratori, che a dicembre fatturano circa il 20% del totale annuo. L’intervista completa su Babboleo News a Marina Porotto, presidente giovani FIPE ConfCommercio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Attualità

Export artigianato ligure verso i livelli pre-Covid

Recupero “made in Liguria” in settori mpi: trainano food (+10,9%) e legno (+21,6%), in ritardo la moda. Tra le province, la migliore è Imperia.Grasso (Confartigianato):

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo