Liguria, prosegue il progetto #nonsoloascuola con oltre 1500 studenti delle superiori

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Oggi, lunedì 1 febbraio, la Liguria torna in zona gialla e finalmente, dopo lunghi mesi, Palazzo Ducale riapre al pubblico. Tuttavia in questo periodo, nelle attività con le scuole, grazie a un progetto condiviso con Regione Liguria, non si è fermato. È stato impegnato infatti in #nonsoloascuola, un progetto sostenuto dall’assessorato all’istruzione e alle politiche giovanili, con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale.

“#nonsoloascuola è nato all’inizio dell’emergenza dall’esigenza di proporre un approccio dinamico e critico all’educazione civica, da poco reintrodotta nell’insegnamento scolastico: la sfida è quella di presentarla come materia viva, appassionante, che i ragazzi possano imparare a vivere nell’esperienza quotidiana.”

L’attenzione del progetto è concentrata su due ambiti in particolare, di assoluta attualità e urgenza: l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e il Patrimonio culturale, inteso come bene pubblico comune. In sottofondo, trasversalmente, si articola il tema della Cultura della legalità.

Su Babboleo News – cosa succede in Liguria,  l’assessore regionale alla Formazione e Cultura Ilaria Cavo:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo