Lupi a Genova, il Comune chiede il censimento. “Ma non sono pericolosi” – Babboleo

Lupi a Genova, il Comune chiede il censimento. “Ma non sono pericolosi”

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

L’animale avvistato ieri nel torrente Bisagno a Genova è per davvero un lupo, ma non è pericoloso per l’uomo. A confermarlo su Babboleo News è Matteo Campora, assessore del Comune di Genova con delega alle politiche ambientali e agli animali.

Se in molti infatti erano curiosi di sapere se effettivamente l’animale ripreso ieri fosse un lupo (quante volte abbiamo assistito a false segnalazioni di persone che avevano ‘avvistato’ un cane lupo…), altri erano comprensibilmente preoccupati: si tratta sì di un animale bellissimo, ma pur sempre di un predatore che è arrivato vicino al centro abitato.

“Il lupo in questione è un giovane esemplare che si è allontantato dal branco in cerca di nuovi territori” ha spiegato Campora. “E’ un avvistamento eccezionale, dal momento che il lupo è sceso in città, ma gli esperti dicono che non c’è pericolo per le persone”.

In seguito all’avvistamento, il Comune di Genova ha chiesto a Regione Liguria e all’Istituto Zooprofilattico di effettuare un censimento dei lupi presenti sul territorio.

L’assessore Campora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo