Mamma e papà si diventa: Asl3 organizza un incontro per i neo genitori su ”la cura del neonato nei primi giorni di vita” – Babboleo

Mamma e papà si diventa: Asl3 organizza un incontro per i neo genitori su ”la cura del neonato nei primi giorni di vita”

Condividi questo Post

Asl3 ha organizzato un incontro online gratuito che si terrà il 30 novembre dalle 16.30 alle 17.30, con la dottoressa Lorella Mazzarello, direttore di Neonatologia Asl3 e il dottore Roberto Sabatini, infermiere pediatrico Asl3. Tra gli argomenti che saranno affrontati: cambio del pannolino, cura del cordone ombelicale e lavaggi nasali. Per partecipare al webinar sulla piattaforma Avaya e ottenere il link è necessario mandare una mail a: insalute@asl3.liguria.it

Lo scopo dell’ incontro, in cui ci sarà anche una parte di simulazione, come riporta la dottoressa Lorella Mazzarello, è quello di fornire indicazioni pratiche e molto semplici sui bisogni primari del neonato (allattamento, sonno, pulizia…) nei primi giorni di vita dopo la degenza in ospedale, giorni che preoccupano molto le neo-mamme e i neo-papà. Inoltre è un occasione per chiarire dubbi, non solo per chi genitore già lo è, ma anche per chi lo diventerà a breve. Come ci dice ”mamma e papà lo si diventa, nasce un bambino ma allo stesso tempo nascono anche una mamma e un papà, quindi è naturale avere dei timori, bisogna solo fare del proprio meglio in un periodo duro ma allo stesso tempo magico.”

Ai microfoni di Radio Babboleo la dottoressa Lorella Mazzarello racconta qualcosa di più riguardo al webinar e svela qualche consiglio da esperta per i neo-genitori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo