“MasterSEX & Co.”: lo spettacolo del 15 luglio al Teatro Centrale di Stradanuova – Babboleo

“MasterSEX & Co.”: lo spettacolo del 15 luglio al Teatro Centrale di Stradanuova

Condividi questo Post

Sesso e risate per tutti… o quasi!

Un live teatrale in cui Sesso e Seduzione, sono il filo conduttore di questo spettacolo con Franco Trentalance ,esperto in materia come pochi, e Alessandro Ciacci, uno dei talenti più originali e irriverenti della nuova comicità italiana.

Aggiungici una coppia di protagonisti talmente inedita e improbabile, da far faville: da un lato un celebre attore hard, dall’altra uno stand up comedian e monologhista comico. Mescola il tutto con una massiccia dose di divulgazione e ironia, e otterrai MasterSEX, uno show tutto da ridere in cui la sessualità è affrontata senza volgarità ma anche senza censure e moralismi. Lo spettacolo sfata luoghi comuni e falsi miti, ponendosi anche come strumento per suggerimenti e riflessioni. Diviso idealmente in due parti Seduzione e Sesso, MasterSEX si avvale anche di slide e contributi video con diversi punti di vista femminili, non dimenticando che parlare di sessualità in tempi come i nostri, vuol dire affrontare anche una battaglia culturale contro il pregiudizio e a favore della consapevolezza. Uno spettacolo che si differenzia dal modo usuale di affrontare questi temi, perché fonde la praticità dei consigli e dei suggerimenti con la leggerezza dei monologhi e dei dialoghi comici.

Ai microfoni di Babboleo News abbiamo sentito Franco Trenatalance che ci ha anticipato qualcosa dello spettacolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo