Navi delle armi, nuova denuncia dei portuali del Calp di Genova – Babboleo

Navi delle armi, nuova denuncia dei portuali del Calp di Genova

Condividi questo Post

Nuova denuncia dei portuali del Calp, il Collettivo autonomo dei lavori portuali di Genova, che hanno documentato la presenza di armi a bordo delle navi della flotta saudita Bahri che fanno scalo nel porto del capoluogo ligure. “Carri M1 Abrams, munizioni e esplosivi”, spiega dal Calp José Nivoi a Babboleo News. “Pretendiamo di lavorare per commerci di pace e non di guerra. Basta armi in tutti i porti”, continuano a chiedere dal Collettivo, ribadendo la necessità di più controlli da parte delle autorità. Ascolta l’intervista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo