Norme, Dpcm, raccomandazioni: il Covid a livello giuridico

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

In questi mesi abbiamo imparato a convivere con nuove “regole”, Dpcm, ordinanze e abbiamo conosciuto termini giuridici prima sconosciuti. Spesso però ci chiediamo come districarci in tutto questo e quali sono davvero i nostri diritti e i nostri doveri.

L’ultimo termine che ha suscitato molta “curiosità” tra i cittadini è stato “raccomandazione”, quella di non spostarsi tra Comuni e Regione, contenuto nell’ultimo Dpcm. I dizionari definiscono la raccomandazione come un “consiglio dato con tono di esortazione affettuosa o autorevole o anche velatamente minacciosa”, a seconda dei casi. Ma allora che valore ha giuridicamente la raccomandazione? Quanto vale l’interpretazione soggettiva di questo termine e di molti altri?

Abbiamo fatto un pò di chiarezza con la professoressa Lara Trucco, ordinario di diritto costituzionale all’Università di Genova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, eventi, spettacoli: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive solo per gli iscritti alla Newsletter Babboleo!

Iscriviti Ora, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo