Ritorno in zona gialla: come ripartono Balzi Rossi, Doria, scavi di Luni, Ducale, Galata e Lanterna

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

La Liguria torna in zona gialla dopo un lungo periodo di stop. Il mondo della cultura inizia a riaprire fisicamente i suoi spazi al pubblico. Alcuni musei tentano una ripartenza. Ecco un piccolo viaggio in Liguria attraverso le testimonianze dei direttori di alcuni musei.

Giuliano Doria, racconta la riapertura del museo civico di Storia Naturale Giacomo Doria (Genova).

Antonella Traverso, invece, ha un incarico particolare: è direttrice del museo di Luni (Ortonovo, in provincia di La Spezia) e del museo preistorico dei Balzi Rossi (Ventimiglia).

Serena Bertolucci, direttrice di Palazzo Ducale, racconta la ripresa della mostra di Michelangelo e le sensazioni sulla riapertura e le misure di sicurezza anti Covid proposte.

Nicoletta Viziano, direttrice del Muma, spiega la riapertura della Lanterna al pubblico (dal 5 febbraio) e del Museo del Mare Galata (riaperto dall’11)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo