Sport e nutrizione, risponde l’esperto. Intervista al dottor De Paoli

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Sport e una corretta alimentazione: un binomio vincente. Su Babboleo News ne parliamo con il dott. Marco De Paoli, dir. Resp. Centro dell’Obesità del Galliera. Con il dott. De Paoli parliamo di un binomio sempre ricorrente, che a maggior ragione durante il periodo covid che stiamo vivendo offre spunti riflessione interessanti.

Partiamo dalla base. Perché è importante fare sport e abbinare una corretta alimentazione? Cosa è importante sapere in termini di nutrizione e prestazioni sportive?

Dieta e sport dilettantistico. Cosa ci può dire a riguardo? Qual è, in linea di massima, una dieta sana che uno sportivo a livello amatoriale dovrebbe seguire?

E i professionisti?

Molti atleti dilettanti si allenano, o fanno la classica partitella del mercoledì, in orario serale, dopo lavoro. Il rischio è che finiscano tardi, arrivino a casa e svuotino il frigo, proprio prima di andare a dormire. Qual è il suo consiglio?

Mi tolga una curiosità che ho da quando sono ragazzino: si dice sempre che la birra dopo l’allenamento ‘reintegri’. Ma è vera questa cosa?

In conclusione, alcune indicazioni del dott. De Paoli per uno stile di vita sano, che abbini una dieta equilibrata a un po’ di sano sport all’aria aperta. Ecco tutti i cibi e le attività consigliate (o sconsigliate) dal dottore:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo