Telefonare in galleria, in Liguria possibile grazie al Corecom

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Percorrendo in automobile le gallerie presenti sulle strade e autostrade liguri o viaggiando in treno, a chi non è capitato di non riuscire a completare una telefonata per mancanza di segnale o non riuscire a lavorare al pc per lo stesso motivo? Ma soprattutto per tutte quelle volte che all’interno di una galleria si verifica un incidente, spesso e volentieri, è impossibile avviare una chiamata ai soccorsi perché il telefono non prende.

Ma oggi assistiamo ad un vero e proprio passo avanti per i collegamenti telefonici in galleria grazie alla mediazione del Corecomil Comitato regionale per le comunicazioni – società di infrastrutture, operatori di telefonia e gestori delle reti stradali, autostradali e ferroviarie hanno trovato piena intesa per far partire progetti pilota in tutta la Liguria per potenziare il servizio di copertura. Tra i diversi punti strategici individuati: la galleria ferroviaria tra la stazione di Genova Piazza Principe e Genova Brignole.

Quale il ruolo preciso del Corecom? In cosa consistono esattamente questi progetti pilota e quando dovrebbero partire? Su Babboleo News – Cosa succede in Liguria risponde a tutte le nostre domande Vinicio Tofi presidente Corecom

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo