Telemedicina il Liguria, Pilotto:” Investire sulle tecnologie per aiutare i nostri anziani”

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

La telemedicina è l’insieme di tecniche mediche ed informatiche, che permettono la cura di un paziente, o un qualunque altro servizio sanitario a distanza.

In quest’ultimo anno e mezzo di pandemia si è sentita sempre di più questa necessità, anche perché sono proprio i soggetti anziani quelli più penalizzati, a causa della minore familiarità con le tecnologie, e con le loro comorbidità.

Il prof. Alberto Pilotto, presidente Sigot – società italiana geriatria ospedale e territorio, ai nostri microfoni ha spiegato l’importanza dell’unione tra tecnologia e sanità.

“I percorsi di telemedicina permettono di non isolare le persone che non possono raggiungere le strutture ospedaliere.”, così il professore sottolinea l’aiuto che questa tecnica può generare, aggiunge poi: “Restano però dei punti da sistemare, a partire dalla connessione internet e i costi degli strumenti […] nei prossimi mesi bisogna inoltre superare il problema della privacy, sia per il paziente che per l’operatore.”

Ascolta l’ntervista completa a Alberto Pilotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo