Un anno di pandemia: il punto con l’organizzazione di volontariato Celivo – Babboleo

Un anno di pandemia: il punto con l’organizzazione di volontariato Celivo

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

L’assemblea dei soci del Celivo ha approvato il bilancio 2020. E’ stato un anno difficile a causa della pandemia, ma che non è riuscito a fermare il volontariato, questo è stato possibile grazie a cambiamenti di format e nuovi modelli.

Ai microfoni di Babboleo News, Simona Tartarini, direttrice Celivo:

Come avete affrontato l’emergenza sanitaria?

Quali sono le prospettive in vista di un ritorno alla “normalità”?

Come ha influito il Covid nelle associazioni di volontariato?

Genova e provincia si sono dimostrate più o meno generose durante la pandemia?

C’è un settore in cui sono necessari più volontari?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo