“Una città per tutti”: Musica nei quartieri di Genova – Babboleo

“Una città per tutti”: Musica nei quartieri di Genova

Condividi questo Post

L’Associazione Culturale Collegium Pro Musica inaugura a Genova venerdì 16 giugno, alle ore 20.30, nella Chiesa Parrocchiale di Santa Zita (Corso Buenos Aires, zona Foce), la rassegna musicale UNA CITTA’ PER TUTTI – Musica nei quartieri di Genova, con il concerto “Flatus” Dialoghi di flauti e
di suoni dal Rinascimento al XX secolo, in collaborazione con la Parrocchia di Santa Zita. 

Il primo concerto, a cura dei Fiati del Collegium Pro Musica, vedra’ protagonisti Stefano Bagliano, Chiara Busi e Daniele Rodi, flauti diritti, sotto la direzione dello stesso Bagliano, direttore artistico di Collegium Pro Musica.

Ai Microfoni di Babboleo News abbiamo sentito Stefano Bogliano direttore artistico di Collegium Pro Musica che ci ha anticipato qualcosa


La rassegna UNA CITTA’ PER TUTTI – Musica nei quartieri di Genova
 comprende sei concerti di musica classica e barocca, in programma da venerdi’ 16 giugno a giovedi’ 13 luglio, in orario prevalentemente serale, con esecutori di elevato livello artistico, che propongono programmi accessibili e divulgativi, in sei diversi quartieri della città, situati sia a levante che a ponente. La rassegna si propone di dare voce alle diverse realtà di quartiere e portarvi allo stesso tempo la grande esperienza professionale e lo spessore culturale e artistico di Collegium Pro Musica, giunto al trentesimo anno di attività.
Una rassegna ad ampio raggio e articolata, con una sua peculiarità davvero interessante: essere riusciti attraverso la musica a creare una rete con operatori locali dei singoli quartieri sia per finalità di inclusione sociale e di valorizzazione e sostegno di attività significative, che per richiamare l’attenzione del pubblico su beni culturali di grande pregio ma fuori dalle rotte turistiche abituali o che invece hanno subito un cambio di destinazione d’uso.
Solo per citarne alcune, ci sarà un concerto in collaborazione con la Fondazione Gigi Ghirotti ETS Bolzaneto, un altro con il Centro Civico Municipio Media Val Bisagno e ancora con l’Associazione aBRCAdabra Onlus per il sostegno ai portatori di mutazione genetica. Per i beni culturali di grande pregio ma fuori
dalle rotte turistiche abituali, lo stesso concerto inaugurale del 16 giugno, nella Chiesa Parrocchiale di S. Zita alla Foce verrà realizzato in collaborazione con questa Parrocchia per il restauro della sua preziosa quadreria; e ancora è in programma un concerto nello splendido Oratorio di N. S. Assunta di Coronata sopra Cornigliano e un altro nell’Ex Ospedale Psichiatrico Quarto, bene culturale che ha cambiato destinazione d’uso.

L’ingresso è gratuito a tutti i concerti, con offerta libera da destinarsi alle attività o beni con cui si collabora di volta in volta.
Prenotazione obbligatoria per tutti gli appuntamenti, via e.mail a info@collegiumpromusica.com oppure via Whatsapp, sms o telefonata a 335
6314095 o 010 8603597.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo