Una storia di famiglia. Vladimiro Zullo racconta i Trilli nel libro “I Trilli, il cuore di Genova” – Babboleo

Una storia di famiglia. Vladimiro Zullo racconta i Trilli nel libro “I Trilli, il cuore di Genova”

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Una storia genovese, ma non solo. E’ quella dei Trilli, lo storico duo formato da  Pucci (Giuseppe Deliperi) e Pippo (Giuseppe Zullo) che visse la sua parabola tra il 1973 e il 1997 diventando un’icona della musica dialettale, spesso con risvolti umoristici, ma anche con produzioni in italiano che portarono il duo ad esibirsi al Festival di Sanremo del 1982.

Il progetto si fermò con la prematura morte di Pucci nel 1997, ma è stato rifondato da Vladimiro Zullo nel 2009, due anni dopo la scomparso del padre Pippo. Per lui, i Trilli sono una storia di famiglia che ha voluto raccontare nel libro “I Trilli, il cuore di Genova“, (2021, Erga Edizioni) un progetto dai molti risvolti che Vladi ha presentato a Babboleo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Attualità

Export artigianato ligure verso i livelli pre-Covid

Recupero “made in Liguria” in settori mpi: trainano food (+10,9%) e legno (+21,6%), in ritardo la moda. Tra le province, la migliore è Imperia.Grasso (Confartigianato):

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo