Tra nuove regole e la quarta ondata – Babboleo
medical, appointment, doctor-563427.jpg

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Dopo la fine delle feste la situazione epidemiologica in Italia ha subito un grave peggioramento, tuttavia a differenza di quello che succedeva lo scorso anno, il problema oggi è il numero di contagiati asintomatici.

Si registrano ogni giorno migliaia di nuovi contagiati e farmacie e centri specializzati non riescono a tenere il passo con la prenotazione e l’esecuzione di tamponi.

Il vero problema sottolinea Stimamiglio è che “le ASL si sono fatte trovare impreparate da questa quarta ondata e ora sono i medici di base che devono recuperare il ritardo accumulato”, inoltre gli stessi devono costantemente rispondere a mille chiamate, prescrivere e fare tamponi e anche sottoscrivere i certificati di guarigione ai pazienti risultati negativi.

Denuncia il medico, di non avere neanche il tempo di gestire quei pazienti positivi che hanno sviluppato i sintomi e spesso stanno male.

La richiesta di chiarezza dei medici al governo è insistente: questo perché purtroppo le circolari ministeriali si susseguono incessantemente e tutte comprendono misure attuative diverse che quindi complicano ancor di più il lavoro dei medici i quali difficilmente riescono districarsi nell’infinito groviglio burocratico delle informazioni ricevute.

Un altro problema significativo che Stimamiglio evidenzia è quello dei “positivi fantasma”, soggetti risultati positivi in casa che non hanno ricevuto visita della ASL per sottoporsi al tampone ufficiale e che quindi ormai negativi non risultano mai stati positivi e di conseguenza dovranno, come da legge, ricevere la terza dose quando invece sottolinea Stimamiglio un positivo guarito non deve assolutamente ricevere la terza dose o dose booster”“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scopri di più...

Condividi questo Post

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Babboleo ti Premia!

Buon cibo, escursioni, abbigliamento, cura della casa e della persona, servizi di tutti i generi: ogni settimana Babboleo mette a tua disposizione decine di offerte esclusive.

Accedi alle offerte, è GRATIS!

Hai una storia da raccontare?

Segnalaci le storie della Liguria che rendono unica la nostra terra

giornalisti radio babboleo